Perchè scegliere uno stile cinematografico per le tue immagini?

Foto di Mose Studio – Erika & Daniele – Roma – Borgo le Grazie

Perchè scegliere un stile cinematografico per le tue immagini? Ci sono diversi generi di reportage di matrimonio, lo stile cinematografico appartiene al mode “emotional” dove il focus è rappresentato nei dettagli più intimi, da un movimento delle mani, da un sorriso rivolto agli amici, da un suono di un uccellino che spicca il volo.

Lo stile cinematografico è unico, ed ogni fotografo o videomaker lo rappresenta seguendo la propria esperienza di vita artistica e di studio.

Ci sono quattro punti che contraddistinguono lo stile cinematografico:

  • La colorazione delle foto
  • Il modo di scattare utilizzando obiettivi fissi, luminosi
  • La scelta dei brani nei trailer video
  • Le letterbox, delle bande nere applicate sulla parte superiore ed inferiore del video

La colorazione delle foto:

Il colore tende ad essere leggermente desaturato, il verde è più tenue, il colore della pelle vivace, l’esposizione finale e la lavorazione tende ad essere scura.

Il modo di scattare utilizzando obiettivi fissi, luminosi

Cercare di catturare l’emozioni con obiettivi fissi(es.35mm o 85mm) è più difficile, perchè bisogna muoversi e cercare l’immagine piuttosto che rimanere fermi come quando si utilizza uno zoom(es. 24-105mm), però il risultato finale è superlativo, perchè avendo uno sfocato molto più deciso riesce a catturare l’immagine in modo più emozionale, appunto mode “emotional”.

La scelta dei brani nei trailer video

Molto importante la scelta del brano per il trailer video, utilizzare brani conosciuti o hit del momento fa si che la nostra percezione abbandoni le immagini del video stesso, per questo applicando musica e composizioni diverse da quelle che ascoltiamo ogni giorno ci farà entrare nel nostro matrimonio al 100% e dare cosi originalità alle immagini stesse.

Le Letterbox

Oggi giorno le letterbox vengono applicate anche quando il matrimonio è girato in maniera “standard” – “televisiva”, quindi bisogna fare attenzione a quello che andiamo a scegliere.

Ci sono diversi tipi di formati, le letterbox superiore ed inferiore, richiamano il cinema moderno e vintage, le letterbox a destra e a sinistra che richiamano il cinema francese della Nouvelle Vague ed infine senza letterbox, un approccio più televisivo.

Foto di Mose Studio – Federica & Daniele – Roma – Casale Campovecchio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...